Sul canale Youtube di PURE HEALTH potrai trovare, infatti, alcune video-testimonianze di società, centri sportivi, enti e scuole che hanno utilizzato in modo proficuo i nostri rivestimenti tripla A, antibatterici, autopulenti e autosanificanti.

 

Shower Dog di Campi Bisenzio (FI)

Alessio Fontani, proprietario dello Shower Dog di Campi Biusenzio (FI),  “Ho scelto i materiali Pure Health sia perché mi avevo bisogno di un ambiente ben sanificato senza l’impiego di manodopera, sia perché, trattandosi di tolettatura per animali, necessitavo di eliminare i cattivi odori”.

 

 

 

 

La Spiga Food srl - Roma

Luciano Spigone, direttore e proprietario de La Spiga Food Srl di Roma, “Abbiamo fatto dei test e posso dire che il sistema funziona perfettamente, solo dopo siamo passati all’operatività dello stabilimento. Adesso è un ambiente igienizzato e i cattivi odori non ci sono più”.

 

 

 

CDG Calcio - Erba (CO)

Giuseppe Fusi Presidente del CDG Erba: "Ho ricevuto la newsletter dove veniva pubblicizzato il sistema Pure Health e siamo rimasti colpiti dal pavimento antibatterico. Sopratutto dal fatto che le ceramiche, oltre ad avere un prezzo abbordabile, erano anche molto belle esteticamente, dovevamo ristrutturare lo spogliatoio ed abbiamo chiamato. Siamo molto soddisfatti del lavoro e del servizio chiavi in mano offerto."

 

 

CrossFit Corsico (MI)

Daniele Commisso, proprietario della palestra CrossFit di Corsico (MI), “Ho frequentato negli anni numerose palestre, e mi sono sempre trovato male a causa di cattivi odori e sporcizia. Volevo quindi che il mio box fosse perfettamente igienico”.

 

 

 

 

Pub Le Bon Bock - Roma

Stefano Carlucci, titolare del pub Le Bon Bock di Roma, “Con questi materiali abbiamo rivoluzionato i nostri locali, ottenendo fin da subito un ottimo riscontro con diverse segnalazioni piacevoli e positive da parte dei nostri clienti. Gli ambienti sono infatti più puliti e inodori”.

 

 

 

 

Ultrabar - Roma

Fernando Micchi, proprietario dell’Ultrabar di Roma, “Siamo rigorosissimi per quanto riguarda l’igiene e quindi abbiamo voluto utilizzare un metodo di sanificazione davvero all’avanguardia. Con questo sistema, devo dire, ci sentiamo molto più sicuri”.

 

 

 

 

Azienda Ittica F.lli Manno (GR)

Maurizio Manno, titolare del ristorante Vivo di Capalbio (AR) e amministratore dell’azienda ittica F.lli Manno, “Volevamo trasformare il nostro laboratorio alla pari di una sala chirurgica, il pesce è crudo e lavorato a nudo, abbiamo quindi pensato di debellare i problemi legati all’infezione batterica. Tutto questo ha permesso Pure Health, con tutti i vantaggi legati ad una soluzione chiavi in mano”.

 

 

 

 


Toma Spa – Busto Arsizio (VA)


Federico Maggi, Direttore Sanitario Toma Spa: “Abbiamo introdotto questa nuova tecnologia di sanificazione perché la ritenevamo utile per migliorare le nostre procedure. Abbiamo verificato che il suo utilizzo ci ha permesso di vedere che sia sui pavimenti che sulle pareti eravamo in presenza di una sanificazione totale, nonostante le persone lavorassero all’interno dei laboratori. Abbiamo riscontrato, quindi, un netto miglioramento delle condizioni ambientali”

 




Scuola Elementare Europea – Arese (MI)


Architetto Francesca Ughi, Comune di Arese: “In occasione della ristrutturazione degli spogliatoi di una palestra in una scuola elementare, abbiamo pensato di sperimentare questo prodotto utilizzando le piastrelle sia per i pavimenti che per i rivestimenti murali. Il risultato è stato soddisfacente e l’esperimento positivo”



 


Circolo Tennis Sesto – Sesto Fiorentino (FI)


Leonardo Lanza, Direttore Circolo Tennis Sesto: “Grazie all’uso dei rivestimenti Pure Health abbiamo ottenuto un ambiente sano. Ora gli spogliatoi sono diventati una delle prime cose che facciamo vedere del Circolo. Ci siamo trovati molto bene e siamo contentissimi. In futuro pensiamo di ristrutturare anche i bagni del ristorante”

 

 

 

Link Italia (MI)


Antonella Mola, Responsabile Amministrativo Link Italia: “Per noi era molto importante realizzare con i materiali Pure Health l’area lavaggio, ovvero dove vengono lavati gli strumentari che servono poi per impiantare le nostre protesi. Abbiamo quindi provato le piastrelle nello specifico e siamo molto contenti: sono facili da pulire ed esticamente sono molto belle”

 

 

 

 

 

Centro Sportivo Milano - Zona Muggiano (MI)


Luciano Messina, Progettista del Nuovo Centro Sportivo Muggiano: “Sia gli spogliatoi, sia i pavimenti delle palestre, sono soggetti ad essere intaccati da microrganismi che possono generare agenti negativi per le persone, come le verruche, perché hanno una frequentazioni a piedi scalzi o con le calze. Per noi, quindi, è stato fondamentale utilizzare prodotti che provvedono ad un’aggressione decisiva al microbattere e sono, al contempo, sostenibili a livello ambientale, perché in questo modo si può evitare l’utilizzo di prodotti chimici aggressivi”

 

 

Go to top
JSN Boot template designed by JoomlaShine.com